Presentazione

-Nel 1982 consegue il dottorato in Giurisprudenza c/o la Università degli Studi di Macerata, discutendo una tesi dal titolo “Il fallimento del fallito”, riportando la votazione di 110/110 con lode e plauso accademico;

-Nel 1984 è dichiarato vincitore di posto a concorso per l’ammissione al dottorato di ricerca in diritto processuale civile c/o le Università consorziate dell’Italia Centro-Meridionale, tenutosi c/o l'Università "La Sapienza" di Roma;  

-Per il triennio 1987-1989 viene nominato vice-pretore onorario c/o la Pretura di Ripatransone;

-Iscritto nell'Albo degli Avvocati c/o il Tribunale di Fermo;

-Iscritto all’Albo speciale degli Avvocati ammessi al patrocinio dinanzi la Corte di Cassazione e le altre Giurisdizioni Superiori.

-Ha assolto a funzioni di membro effettivo di Collegio Sindacale;

-Ha collaborato con il settimanale “La Voce delle Marche” e con il mensile a diffusione nazionale “Corriere delle Opere”, ove ha visti pubblicati propri interventi su tematiche giurdiche

A tutela degli interessi della clientela, l'avvocato risulta aver contratto polizza per la responsabilità civile professionale.